Dott. Gianfranco Gozzi


Politrauma frattura di una o più ossa associata a forte perdita di sangue e pressione bassa (stato di shock)

  • Stampa Politrauma frattura di una o pił ossa associata a forte perdita di sangue e pressione bassa (stato di shock)
  • Invia e-mail del documento

  • Condividi su Facebook

Di solito conseguenza di cadute da altezza superiore a due metri,scontro o caduta a forte velocità

Il livello di attenzione deve essere al di sopra del massimo

Mettere il traumatizzato in posizione supina posizionando un collare e bloccare eventuali fratture degli arti, quindi posizionarlo su una tavola spinale o su un materassino a depressione, sempre monitorando i parametri vitali.
In alcuni casi è più conveniente bloccare il traumatizzato nella posizione in cui si trova  per non aggravare le condizioni generali dal momento che andrà trasportato al Pronto Soccorso o in Ospedale.

Indossare i DPI: guanti, occhiali, mascherina per  evitare il contatto con liquidi organici del traumatizzato



Protesi di ginocchio

Le cause più comuni che determinano l'intervento di protesi di ginocchio, sintomologia, fase preparatoria ed intervento

Leggi tutto

Manuale per il paziente

Traumi da sci

Lo stiramento del legamento collaterale mediale del ginocchio è in testa alla classifica degli infortuni

Leggi tutto

Tesi di specializzazione

Il sistema Multifix in traumatologia
Tesi di Specializzazione: dr.ssa Marcella P.C. Rizzo
Relatore: Chiar.mo Prof. Francesco Greco

Leggi tutto

SISTEMA PUNTATORE PERFORATORE

Tecnica originale nel blocaggio distale dei chiodi endomidollari ed utile suggerimento per la rimozione di segmenti di viti di bloccaggio. La facilitĆ  e la semplicitĆ  del sistema permettono di centrare il primo foro del chiodo endomidollare con il puntatore perforatore con sicurezza ed in poco tempo (con netta riduzione dell'esposizione alle radiazioni da parte dell'operatore e del paziente)